Home

Approvazione del Piano Urbanistico Comunale (P.U.C.)

Logo regione
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 20/09/2017 N. 754

Comune di Arenzano (GE) -Piano Urbanistico Comunale. Approvazione ai sensi dell’articolo 38, comma 9, della l.r. n. 36/1997 e s. m. con contestuale approvazione di varianti al PTCP.


LA GIUNTA REGIONALE

omissis

DELIBERA


a) di approvare - ai sensi dell’articolo 38, comma 9, della l. r. 36/1997 e s. m. - il Piano Urbanistico Comunale, adottato dal Comune di Arenzano con deliberazione del Consiglio comunale n. 46 del 30.12.2015, nei termini e con le modifiche indicate nella Relazione Tecnica n. 25 del 13/9/2017, allegata alla presente deliberazione come parte integrante e sostanziale;
b) di approvare, ai sensi dell’art. 80, comma 2, n. 1), della l. r. n. 11/2015 e s. m., le varianti al PTCP correlate al PUC come rappresentate nello stralcio cartografico allegato alla citata Relazione Tecnica n.
25 del 13/9/2017, dando atto che il Consiglio Regionale con deliberazione n. 11 del 26.7.2017, assunta sulla base della Relazione Tecnica n. NP/2017/11866 del 7.6.2017 ed allegata alla presente deliberazione quale parte integrante e sostanziale, ha rilasciato il preventivo nulla-osta sulla variante al vigente PTCP da PU ad ID-MA relativa a Piazzale San Martino, a norma del citato art. 80, comma 2, n. 1), della l. r. n. 11/2015 e s. m.;
La presente deliberazione sarà resa nota -ai sensi dell’articolo 38, comma 10, della l.r. n. 36/1997 e s.m. - mediante pubblicazione, per estratto, sul Bollettino Ufficiale della Regione Liguria anche ai sensi e
per gli effetti della legge regionale 24.12.2004 n. 32 e s.m. ed in forma integrale sul sito regionale nonché mediante pubblicazione sul sito informatico comunale a norma dell’art. 32, comma 1 bis, della Legge 18.6.2009 n. 69 e dell’art. 39 del D.Lgs. n. 33/2013;
Avverso il presente provvedimento, ai sensi dell’art. 3, comma 4, della Legge 7.8.1990 n. 241 e s.m., è ammessa proposizione di ricorso giurisdizionale avanti il Tribunale Amministrativo Regionale della Liguria, secondo le modalità di cui alla Legge 6.12.1971 n. 1034 e s.m., ovvero ricorso straordinario al Capo dello Stato, a norma del Decreto del Presidente della Repubblica 24.11.1971 n. 1199 e s.m., rispettivamente entro 60 e 120 giorni dalla data di avvenuta pubblicazione della deliberazione stessa.

Gli elaborati definitivi del PUC, modificati con i contenuti di cui alla DGR n.754 del 20/09/2017, sono in fase di rielaborazione e saranno al più presto pubblicati su questo sito web.

Temporaneamente si possono consultare gli elaborati tecnici alla sezione "Adeguamento alla D.G.R. n. 179/2017" con l’avvertenza di coordinarli con i contenuti della Relazione allegata alla D.G.R  n. 754/2017

Link al sito della Regione Liguria
D.G.R. n. 754 del 20/09/2017